PROGETTO "Un giorno in città"

ideato per partecipare al progetto

 

 “M-LEARN - Training Teachers to use mobile (hand held) technologies within mainstream school education”

inclusive-city
IMG_7798
IMG_7800
IMG_7801
soldi banca
IMG_0200
IMG_0216
IMG_2419
GIARDINO-MINIATURA-1
scavi
IMG_2487
IMG_3537
IMG_2562
296c24f3-483c-49c2-8d93-a59a007f2160
IMG_6548
HK722_AV4
lego mindstorms 2
dash2

 

Questo progetto, attivo da settembre 2012, parte dall’idea del gioco di simulazione (role playing) della vita futura. 

Abbraccia tutte le discipline e si sviluppa nel corso di tutto l’anno scolastico. Negli Ultimi due mesi di scuola (maggio-giugno) del 2015, la classe 4 A  ha scelto di essere Tutor di due classi prime.

Da febbraio 2017, per continuità, i Tutor (che frequentano ora la prima secondaria di primo grado) continuano a svolgere la loro mansione durante le lezioni di Coding/Robotica e Cartoni animati insieme all'ins. Di Seri e a curare il giornalino scolastico insieme ai coetanei stranieri della secondaria.

L’idea portante è quella di simulare in tutto una città: Negozi, Bar, Musei, Rai-Tg, Università, Centro per l'Impiego, Prigione.

Si aggiunge anche un viaggio nel tempo (Medioevo) attraverso il Giardino Medievale, un viaggio a contatto con la natura osservando e allevando insetti, Giardino delle Farfalle, un Percorso Sensoriale (a piedi nudi) per stimolare il contatto ancestrale con il mondo (gradito dai bambini) e un sito per gli scavi archeologici con avvio al Coding.

La rivoluzione in ambito didattico è l’uso della TECNOLOGIA e dell’INFORMATICA sia nel reperimento e creazione del materiale che nell’approfondimento e studio delle discipline.

 

Inoltre ogni NODO può essere usato singolarmente per laboratori specifici e di appofondimento durante il corso dell'anno scolastico.

 

 

L'Iscrizione è finalizzata al solo monitoraggio del Progetto

© 2015 by Maria Di Seri